Come inserire il Pixel di Facebook su WordPress

LA SOLUZIONEInstallare il Pixel di Facebook sul tuo sito WordPress

è un’operazione molto utile che ti permette di andare a monitorare come gli utenti di Facebook interagiscono con il tuo sito web.

Il Pixel è un codice che Facebook mette a disposizione degli amministratori di siti web. Questo ti consente di misurare l’andamento delle tue inserzioni pubblicitarie, in modo da andare a migliorare le prestazioni del tuo sito all’interno del social network.

Un ulteriore utilizzo potrebbe essere infatti quello di identificare i tuoi visitatori come un particolare tipo di pubblico e di creare quindi degli annunci pubblicitari su Facebook specifici per loro.

qui spiegato come istallare

Pixel di Facebook
Un frammento di codice per il tuo sito web che ti consente di misurare le tue campagne pubblicitarie, ottimizzarle e definirne il pubblico.

Come funziona il pixel di Facebook
Quando qualcuno visita il tuo sito web ed esegue un’azione (ad es. acquista qualcosa), il pixel di Facebook si attiva e registra tale azione. In questo modo, saprai quando un cliente ha eseguito un’azione dopo aver visto la tua inserzione di Facebook. Potrai inoltre raggiungere di nuovo questo cliente usando un pubblico personalizzato. Più aumentano le conversioni sul tuo sito web, migliore sarà la capacità di Facebook di mostrare le tue inserzioni alle persone che potrebbero eseguire determinate azioni. Si tratta della cosiddetta ottimizzazione delle conversioni.

Se utilizzi i Facebook Ads (o intendi farlo in futuro), non puoi non usare il pixel ( contattami faremo istallazione insieme ). Il pixel di Facebook: uno strumento prezioso che può farti guadagnare il massimo dal tuo investimento pubblicitario sui social.

In passato, esistevano due diverse tipologie di pixel di Facebook:

quello di conversione e quello di pubblico personalizzato. Il primo è stato abbandonato da Facebook nel 2017. Se anche lo utilizzavi in passato, ora devi passare al nuovo.In passato, esistevano due diverse tipologie di pixel di Facebook: quello di conversione e quello di pubblico personalizzato. Il primo è stato abbandonato da Facebook nel 2017. Se anche lo utilizzavi in passato, ora devi passare al nuovo.

Come usare il pixel di Facebook :
Usa il monitoraggio delle conversioni di Facebook
Usa il retargeting di Facebook
Crea pubblico simile
Ottimizza i Facebook Ads per ottenere conversioni

I 17 eventi standard del pixel di Facebook per i quali basta copiare e incollare il codice evento standard sono:

  • Acquista: quando qualcuno completa un acquisto sul tuo sito web.
  • Lead: quando qualcuno si iscrive per una prova o comunque si rende identificabile come contatto sul tuo sito web.
  • Completa registrazione: quando qualcuno completa un form di registrazione sul tuo sito web, come per esempio un’iscrizione.
  • Aggiungi info pagamento: quando qualcuno inserisce i propri dati di pagamento durante la procedura d’acquisto sul tuo sito web.
  • Aggiungi al carrello: quando qualcuno aggiunge un prodotto al proprio carrello nel tuo sito web.
  • Aggiungi alla wishlist: quando qualcuno aggiunge un prodotto alla lista dei desideri nel tuo sito web.
  • Inizia il checkout: quando qualcuno avvia la procedura per andare al pagamento durante un acquisto sul tuo sito web.
  • Cerca: quando qualcuno utilizza la funzione Cerca per trovare un articolo nel tuo sito.
  • Visualizza contenuto: quando qualcuno approda a una pagina specifica del tuo sito web.
  • Contattaci: quando qualcuno contatta il tuo business.
  • Personalizza il prodotto: quando qualcuno seleziona una versione specifica del prodotto, per esempio un determinato colore.
  • Dona: quando qualcuno fa una donazione alla tua causa.
  • Trova posizione: quando qualcuno cerca l’ubicazione fisica della tua azienda.
  • Programma: quando qualcuno prenota un appuntamento presso la tua azienda.
  • Inizia la prova: quando qualcuno si iscrive per provare gratuitamente il tuo prodotto.
  • Invia richiesta: quando qualcuno fa richiesta di un tuo prodotto, servizio o programma specifico, per esempio una carta di credito.
  • Iscriviti: quando qualcuno si abbona a un prodotto o servizio a pagamento.                              Agli eventi standard si possono aggiungere ulteriori dettagli utilizzando frammenti di codice chiamati parametri.  Questi ti consentono di personalizzare gli eventi standard in base a:
  • Valore dell’evento di conversione
  • Valuta
  • Tipo di contenuto o ID
  • Contenuti del carrello
crea il tuo pixel ! non sei capace ti aiuto io
Ottimizza i Facebook ads per ottenere valore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!