Viviamo in un mondo sempre più complesso

Un momento complicato sempre più complesso

No, non è l’ennesimo articolo sui problemi generati dalla pandemia (anche se molto ci sarebbe da dire, ma non è il tema di cui voglio parlarti oggi), ma una riflessione sui nostri tempi in generale. ecco quindi ; Viviamo in un mondo sempre più complesso

Sono un gran casino.

C’è tanta confusione: di valori, di doveri, di desideri, di voci, di strumenti.

Oggi ho deciso di fare questo articolo  per aiutarti a lavorare bene con i social.

Perché i social fanno un sacco di rumore e se a 20 anni adori stare al centro della festa ballando come un pazzo e anche ascoltando  amici e magari pure il tizio o la tizia che ti piace e che porcamiseriaevviva finalmente ti ha detto “Ciao!”, col tempo tendi a non farcela più, ad avere bisogno di più spazio e selezione e di dedicare a ogni persona, canzone, luogo, la giusta attenzione per trarne il massimo.

Ecco, se cedi al seguire tutti i canti delle sirene che ti dicono

“Facebook è il social più popolato non puoi farne a meeeeenoooo!”

“Instagram è l’unico luogo dove puoi davvero crearti un seguito e poi puoi vendereeeee!”

“Su YouTube non puoi non esserci perché la ggggente vuole solo video!”

ecco se dai retta a tutti ti ritroverai come una  azienda di qualche anno fa che aveva costretto il suo social media manager ad aprire Twitter perché era il solo social che usavano.
ll Peccato che facessero mosaici ceramici e su Twitter parlassero al vento.

Viviamo tempi ad alto tasso di complessità, anche comunicativa ; Viviamo in un mondo sempre più complesso

Abbiamo a disposizione molti canali e su ogni canale tanti strumenti diversi e il rischio di perdersi e disperdere energie è altissimo, peccato che come imprenditore tu non possa permetterti di sprecare energie soprattutto se poi i risultati sperati non arrivano, come mi hanno detto molti imprenditori  che hanno risposto al mio sondaggio Voglio aiutarti (a proposito, se hai due minuti da dedicarmi il sondaggio è ancora attivo e mi aiuterà a strutturare sempre meglio la mia offerta di servizi e i contenuti gratuiti che preparo per te: lo trovi quiqui).

So che le domande che ora ti si affacciano alla mente sono tante: ecco quindi ,  Viviamo in un mondo sempre più complesso

Ma i social sono davvero utili?
Come faccio a scegliere i social giusti per me?
Quanti canali devo aprire contemporaneamente?
Quale strumento funziona di più sui social?

Tagliasiepi

Video o foto o testi?
come posso battere il maledetto algoritmo? (spoiler: non puoi, se no ti chiameresti Mark Zuckerberg o Larry Page o Ben Silbermann, però puoi fartelo amico)
e molte altre simili.

Quindi ora ti dirò cosa ho deciso di fare questo  per aiutarti a lavorare bene con i social: Guarda gruppo Facebook

“Vuoi una mano, scrivimi e chiedimi consigli, dimmi di cosa puoi avere bisogno e ti darò indicazioni.”
#40minuti è l’iniziativa promossa da Veronica Gentili e Professionisti del Digital in tutta Italia per aiutare le piccole imprese in un momento così delicato.
In cosa consiste?
In una consulenza di 40 minuti, dato il momento preferibilmente in videochiamata, in cui approfondire strumenti, strategie e contenuti legati ai social network, come Facebook e Instagram ma non solo.

L’obiettivo è quello di dare suggerimenti concreti per restare in contatto con i clienti e acquisirne di nuovi grazie alla comunicazione digitale.
La consulenza è completamente gratuita .
Scrivimi  o entra nel gruppo per saperne di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!